Gressoney Funifor

Descrizione dicseda da Punta Vittoria sul ghiacciaio delle Piode verso Alagna

// Disclaimer - Avvertenze //


I percorsi di alta montagna cosi' come gli attraversamenti di piane glaciali presentano
passaggi su roccia e ghiaccio che necessitano di materiali e preparazione adeguata.
Imbrago, Corda, Ramponi, Picozza sono solo strumenti a supporto, necessita avere esperienze
alpinistiche per poter affrontare terreni impervi come la maggior parte dei fuoripista descritti.

L'utilizzo di una guida locale e' la miglior scelta per godersi percorsi alla portata delle proprie capacita'
Evitare nel modo piu' assoluto di avventurarsi in zone non conosciute, seguire le tracce di altre persone
puo' comportare di ritrovarsi su salti di roccia o in situazioni in cui chi precedeva ha utilizzato tecniche
di calata alpinistica per disimpegnarsi!!

Punta Vittoria, Alagna

Discesa Molto Impegnativa che raccorda il ghiacciao di Bors a quello delle Piode.
Ingresso molto esposto, necessita' di calata in doppia senza soste fisse in loco

Vi si accedeva dai vecchio Skilift Rocette, oggi con la nuova Funifour risalendo alla forcella di Bors.
Obliquando il ghiacciao si giunge all'evidente propaggine da dove inizia la calata.
L'alternativa e' la risalita con pelli o ciaspole lungo il ghiacciao di Bors una volta doppiata la vecchia stazione di Indren.


L'ingresso presenta quasi sempre cornici che rendono indispensabile la calata in corda doppia,
il primo tratto d'ingresso e' quotato a 60^ ed e' seguito da salti di roccia.
Discesa molto complessa ed esposta per tutto il dislivello con passaggi obbligati e non intuitivi tra rocce

Il percorso completo

Mappa punta Vittoria

Risalita da Indren, dalla sx Cresta del Soldato e Vittoria

Risalita da Indren

La Parete

Mappa punta Vittoria

La Parete Vista da punta Giordani

Mappa punta Vittoria

Tipico scatto all'Ingresso



Ingresso da dentro



Passaggio Obbligato



La Parete



Sul ghiacciaio delle Piode con la Parrot alle spalle



La splendida guglia dal rifugio Pastore