Welcome To SNOW & WIND Paradise

Serch Your OffPiste!

Torna alla Galleria


03 Lug 2010 Le Piramid Salue l'ete'.....

Ultima gita prima del mare e non poteva che essere trale nostre le amate valli.
Parecchia gente alla partenza ma si sale comunque tranquilli. Superati i dovuti
preparativi all'arrivo della Funifur Miky decide di attaccare la via piu' diretta
ed in breve tempo siamo gia' in contatto visivo con i rifugio Gnifetti.

Prima corsa alla Funifur, piu' gente che d'inverno



Prima Rampa, canali della Gnifetti



Rifugio Gnifetti



Bi-Sno & Sud Ouest du Piramid



Dal rifugio la salita e' meno trafficata e ci godiamo appieno la gita.
Il sole splende e non si vedono condense, gran fortuna vista l'umidita' e il calore a valle.
Passando tra qualche crepo impressionante raggiungiamo il colle

Ristoro



Gran Crepo



Spunta il Corno



Autoscatto, Happy Mountaneers



Cristo delle vette



Miky decide di fermarsi e fa campo base al colle, io decido per una toccata e fuga alla Piramide.
Cumuloni enormi stanno caricando ma per il momento il tempo regge.
Arrivato in cima trovo il mitico Marmottone con un amico, gia' incrociati piu' in basso sul ghiacciaio
Quattro chiacchere due scatti ed e' ora di ricongiungermi aql buon Miky che nel frattempo si e' ritemprato
per la sua seconda discesa estiva su ghiacciao.

Miky al Colle



La Piramide



Miky e il colle Vincent dalla vetta



ChiaroScuri



In vetta con Marmottone



Si parte, la discesa ha finalmente inizio...



Giu' veloci verso i seracconi



Verso il nulla



Alpinisti e discesisti



Si scende con gran divertimento e i tanti metri fatti in salita ce li fumiamo tra sorrisi e sguardi complici
La fatica di essersi trascinati dietro l'asse ora ripaga, anche perche' alcuni nuvoloni minacciosi si parano di fronte a noi
e raggiungere rapidamente gli impianti sembra buona cosa...

Verso la piana



La valle davanti, padroni dell'estate



Qualche passaggio tecnico



Finalnemte sulla piana del rifugio



Raggiungiamo i canali di salita e le condizioni sono abbastanza al limite, Miky decide di ramponarsi
ed io lo calo con un paio si tiri fino a meta' canale dove la pendenza diminuisce.
Da li'ce la surfiamo veloci veloci, giusto in tempo per evitare i primi scrosci di pioggia.
Raggiungiamo i salati e deciciamo di farci un panino e nel frattempo si scatena il finimondo..
Grandine e pioggia torrenziale, bloccano anche gli impianti, poco male, attendiamo al bar che riaprano
alle quattro finalmente con una corsa sotto l'acqua raggiungiamo gli Ovi che ci riportano a valle.
Un poco straniti dalla temperatura e dall'acqua che entra anche nell'uovo pensiamo al caldo asfissiante
che ci attende a valle.... ma questa e' un'altra storia!

Alla Funivia, uno sguardo indietro ed un arrivederci a presto....



Cioccolata e panna sotto la grandine...






-- Lascia un commento --

   Potrai successivamente cancellare autonomamente il commento
   Per farlo puoi usare le tue credenziali FaceBook

Torna alla Galleria